mercoledì 9 agosto 2017

Insalata di pesche grigliate




D’estate faccio insalate in quantità, dalle più semplici a quelle più fantasiose, tutto pur di non accendere né forno né fornello. In compagnia di Lucifero poi, passo da prosciutto e melone, a ananas, melone e gamberi, a anguria e feta, a insalatone più o meno ricche, basta ridurre al minimo lo sforzo. A volte mi piace osare con alimenti alternativi e mixare la verdura con la frutta. Era da molto tempo che volevo provare questa insalata, e la Giornata Nazionale delle Pesche nel Calendario del Cibo Italiano mi ha dato l’occasione per provarla.



Le pesche sono le regine dell’estate, dolci e succose si possono scegliere tra:
le pesche comuni, con la buccia pelosa (che mio suocero non riesce a toccare) sia gialle che bianche;
le pesche noci sia gialle che bianche, con la buccia liscia più facile da toccare con le mani e da sentire sul palato;
le percoche dalla pasta gialla e dalla consistenza soda,
le tabacchiera, più piccole e dalla forma schiacciata sono molto dolci.

Le pesche sono ricche di vitamine di potassio, di fluoro, contiene ferro e molti altri minerali quali zolfo, magnesio, iodio, zinco, rame e manganese, e anche se è un frutto dolce è povero di zuccheri.

La ricetta l’ho ripresa da Stefania, modificandola un pochino




Pesche 2
Mozzarella di bufala 1 da 150g
Insalata mista
Sale
Miele 2 cucchiai
Aceto balsamico 3 cucchiai
Senape all’antica 3 cucchiai
Olio extravergine d'oliva 6 cucchiai

Tagliare le pesche a spicchi e ungerle con pochissimo olio. Grigliarle su una piastra ben calda per 3 minuti per lato.
Preparare l’insalata mista e il condimento, mescolando l’olio con l’aceto balsamico e la senape. Regolare di sale. Unire le pesche all’insalata, aggiungere la mozzarella tagliata a cubetti e versare il condimento. Mescolare e aggiungere un pò di sale se necessario.

1 commento:

  1. devo provare a fare anche io 😍 complimenti 👏👏👏

    RispondiElimina